IPAZIA

ottobre 2008 – settembre 2010

IPAZIA – ImProving lifelong learning devices and didActical modules Zooming Into gender guidance Approaches to students choices

PROGRAMMA: LLP – Lifelong Learning Programme
SOTTO-PROGRAMMA: Leonardo da Vinci – Progetti multilaterali di Trasferimento dell’Innovazione (TOI)
DURATA: Ottobre 2008 – Settembre 2010
ENTE PROMOTORE: Istituto di Istruzione Superiore “Elsa Morante”
ENTE COORDINATORE: Sviluppo&Competenze, SV&CO Srl
CONFAO è stato partner del progetto
PARTNERSHIP TRANSNAZIONALE: Italia – Lettonia – Portogallo –Spagna – Turchia

PARTNERSHIP:
Partnership nazionale:

Partnership EU:

Sintesi dei progetti

Il progetto Leonardo – TOI “IPAZIAImProving lifelong learning devices and didActical modules Zooming Into gender guidance Approaches to students choices” si è proposto la realizzazione di un intervento mirato alla revisione, aggiornamento e adattamento (sia tecnologico, sia per quanto concerne i target di riferimento), traduzione, trasferimento e disseminazione dei prodotti finali della Buona Pratica prodotta nell’ambito del progetto “Con-pari e generio: Confronto di Pari in ottica di Genere nell’obbligo formativo” finanziato dalla Regione Emilia Romagna e cofinanziato dal FSE per due edizioni nel 2003 e nel 2005.

Il partenariato nazionale e transnazionale coinvolto nel progetto si è impegnato a trasferire e adattare quanto realizzato nella Buona Pratica (moduli di insegnamento di storia, percorsi di orientamento e di formazione per insegnanti e tutor, tutti connotati secondo una prospettiva di genere) all’interno dei sistemi di istruzione e formazione professionale dei propri Paesi.

Più nello specifico, nell’ambito del progetto Con-pari e generio erano stati realizzati:

  1. PERCORSO DI ORIENTAMENTO IN OTTICA DI GENERE – Percorso di orientamento in prossimità della scelta. Modello di Intervento LABORATORIO DOCENTI.
  2. PROPOSTA METODOLOGICA PER LA REALIZZAZIONE DI AZIONI DI ORIENTAMENTO IN OTTICA DI GENERE PER RAGAZZI E RAGAZZE DELL’OBBLIGO FORMATIVO.
  3. Donne lavoro famiglia all’inizio dell’età moderna nel mondo occidentale cattolico (1492 –1763). MODULO DI APPRENDIMENTO DI STORIA PER UNA CLASSE IV DI SCUOLA SUPERIORE.
  4. IMMAGINARSI DIVERSAMENTE TRA PRESENTE E FUTURO – Racconto teatrale e riflessioni sull’orientamento di Genere.
  5. QUESTIONARIO PER L’INQUADRAMENTO DEL CONTESTO – Analisi del mercato in un’ottica di genere e analisi delle scelte e delle motivazioni delle studentesse e degli studenti dopo il primo anno di scuola superiore.

Il progetto IPAZIA ha dunque adattato i contenuti di tali prodotti focalizzandosi in particolare:

  • sul trasferimento dell’approccio metodologico “di genere” utilizzato per la costruzione del modulo di storia verso altre discipline (soprattutto delle aree scientifiche);
  • sulla sperimentazione di tale metodologia in altre scuole;
  • sulla formazione dei docenti e tutor riguardo alla didattica di genere;
  • sull’ampliamento della sperimentazione del percorso di orientamento, sempre connotato dall’attenzione alle differenze di genere, a supporto delle scelte formative e/o professionali degli studenti della scuola secondaria superiore (14-18 anni);
  • al trasferimento di tali strumenti/prodotti in un numero significativo di istituti scolastici interessati a sperimentare “sul campo” la buona pratica.

Attraverso il progetto IPAZIA si è quindi inteso:

  • offrire agli studenti e alle studentesse opportunità di maggiori conoscenze per una migliore comprensione dell’ambiente socio-economico dal quale provengono e nel quale vivono;
  • sviluppare in essi il concetto di “progetto formativo e di vita”;
  • stimolare le loro potenzialità creative;
  • promuovere la cultura della valorizzazione delle differenze e della necessaria cooperazione per la creazione di ambienti socio-culturali dove uomini e donne possano avere pari opportunità di scelta per la vita attiva;
  • potenziare la scuola nello svolgimento della funzione orientativa connessa alla sua mission;
  • formare le risorse umane che operano nei due sistemi (scolastico e formativo) per la valorizzazione della specificità e diversità dei ruoli.
Risultati

Il progetto ha realizzato i seguenti prodotti:

  • strumenti per la formazione degli insegnanti (Laboratori in ciascun paese partner);
    percorsi di orientamento in prossimità della scelta connotati secondo un’ ottica di genere (5 in Italia e 1 per paese partner);
  • moduli didattici per diverse aree disciplinari (storia + discipline scientifiche);
  • strumenti di sensibilizzazione circa la tematica di genere.

L’adattamento dei prodotti della Buona Pratica è stato realizzato attraverso:

  • l’aggiornamento dei contenuti, in relazione ai nuovi fabbisogni identificati e alle nuove discipline coinvolte;
  • l’aggiornamento e l’adattamento delle metodologie e degli strumenti, in relazione alle caratteristiche dei destinatari diretti e indiretti identificati come target group;
  • adattamento linguistico (con la traduzione dei prototipi nelle lingue dei nuovi partner coinvolti);
  • adattamento tecnologico (attraverso la realizzazione di un CD-ROM contenente i moduli formativi e sul sito web come kit multimediale).
Per saperne di più

Scarica le Newsletter prodotte durante il progetto:
icona-pdfNEWSLETTER IPAZIA N. 1

 

icona-pdfNEWSLETTER IPAZIA N. 2

 

icona-pdfNEWSLETTER IPAZIA N.3

 

Scarica la pubblicazione finale.

CONFAO – Consorzio Nazionale per la Formazione, l’Aggiornamento e l’Orientamento

Iscriviti alla newsletter

Area riservata

Via Tirone, 11 – 00146 Roma
P.IVA/CF: IT09088951000
Tel.: +39 0688373876
Fax: +39 06233242107
Email: confao@libero.it
Pec: confao@pec.it

Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella di posta per confermare l'iscrizione